Toponomastica Petronese

MARULATA

MARULATA era il nome dell'attuale Manulata.
Probabilmente per la notevole presenza di Merli (Miarula).
È presente in una cartina geografica del '600
e in alcuni Dizionari Geografici del '700, anche scritti in lingua Francese e Tedesca.

Mappa del 1600

 

NASCARO

NASCARO era la denominazione del fiume Nasari.
Anticamente è stato chiamato anche SIRO.
Sorge nelle vicinanze della località Marulata.

Dizionario Geografico Francese del 1737

 

CARCARULA

CARCARULA e non Carcalura,
dove un tempo c'era la carcara,
un vigoroso fuoco per la preparazione della calce.

Alcuni anziani si ricordano
della Carcara 'e zu Pietru Perri.

 

UARU

UARU è una località nelle vicinanze del Borgo Arietta.

Nella descrizione dei confini presenti nell'atto di donazione (1681?)
che i Frati Domenicani della Chiesa di Santa Caterina di Mesoraca,
fanno ai coloni petronesi,
menzionano anche una località col nome di Macchia della Pipita
e successivamente anche con quello di Passo della Pipita,
riconducibili alla stessa zona.

In una relazione di qualche decennio precedente (1639),
l'accademico Utius De Urso descrive Ryetta,
come un luogo dove si trovano le miniere dell'oro.

 

RINACCHIO

RINACCHIO e non Arenacchio,

derivante da rina, a causa del terreno sabbioso.